06/07/2020
Eretico.it

IN SENSO AVVERSO ALLE IDOLATRIE

Coronavirus: ancora fake news dalla Russia

Con il culmine dell’emergenza in tutta l’Ue, la disinformazione da parte di siti riconducibili alla Russia continua. Questa settimana sono 152 gli esempi di fake news sul virus. Lo riporta la newsletter di EUvsDisinfo, la task force Ue per la lotta alla disinformazione.

Le notizie false prendono di mira il sistema sanitario sostenendo che sia controllato da Big Pharma per introdurre la vaccinazione obbligatoria, oppure opinioni negative sull’Ue e l’Oms, che a detta dei media pro Cremlino, sono “uno strumento di un governo ombra”.