10/07/2020
Eretico.it

IN SENSO AVVERSO ALLE IDOLATRIE

Sito Inps ancora in tilt dopo i problemi di intasamento e hacker

Inps riferisce che il sito funziona, all’indomani del crash per attacchi di hacker e le troppe domande per il bonus, ma da diversi cittadini arrivano segnalazioni in senso contrario. Non riescono ad accedere alla sezione personale MyInps e una volta entrati si ritrovano davanti le schermate coi dati di altri utenti (gli stessi di ieri).

Al netto dei problemi registrati anche oggi, l’accesso al sito,comunica Inps, è scaglionato: fino alle 16 consulenti e patronati, poi gli utenti privati.