13/08/2020
Eretico.it

IN SENSO AVVERSO ALLE IDOLATRIE

Sindacati: “Sicurezza ma senza fermare Paese”

Dopo un lungo confronto tra sindacati imprese e governo, andato avanti tutta la notte, è stato firmato il “protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”.

“Sappiamo che il momento è difficile e sappiamo che i lavoratori e le lavoratrici italiane sapranno agire e contribuire, con la responsabilità che hanno sempre saputo dimostrare, nell’adeguare l’organizzazione aziendale e i ritmi produttivi per garantire la massima sicurezza possibile e la continuazione produttiva essenziale per non fermare il Paese”, lo affermano Cgil,Cisl e Uil dopo la firma del protocollo sulla sicurezza.

I sindacati sottolineano l’importanza della firma del governo che “favorirà la piena attuazione dl protocollo”.