06/07/2020
Eretico.it

IN SENSO AVVERSO ALLE IDOLATRIE

Addio a Vittorio Gregotti, maestro di architettura

L’architetto Vittorio Gregotti è morto a Milano all’età di 92 anni. Era stato ricoverato in ospedale per una polmonite da Coronavirus. Ne dà notizia Stefano Boeri, presidente della Triennale: “Se va in queste ore un maestro dell’architettura internazionale”.

Nato a Cameri, in provincia di Novara, il 10 agosto 1927, è stato uno dei padri della moderna architettura italiana.

Gregotti ha progettato opere in oltre 20 Paesi. Suo il controverso progetto per il quartiere Zen a Palermo e il Teatro degli Arcimboldi.