06/07/2020
Eretico.it

IN SENSO AVVERSO ALLE IDOLATRIE

Bce: tassi fermi e ampliamento Quantitative Easing

La Bce non tocca i tassi d’interesse: il tasso sui depositi a -0,50%, il tasso principale a zero e il tasso sui prestiti marginali a 0,25%. Ma annuncia misure a sostegno dell’economia.

E’ stato deciso di ampliare il programma di Quantitative Easing, con un piano di acquisti netti aggiuntivi di 120 miliardi fino alla fine dell’anno,”garantendo un forte contributo da parte dei programmi di acquisto del settore privato”.

Questo sosterrà “favorevoli condizioni di finanziamento alle economie reali in tempi di aumentata incertezza”.